GINN. CORRETTIVA - PALESTRA OLYMPIA CLUB

A.S.D. OLYMPIA CLUB
BIANCO (RC)
Vai ai contenuti

Menu principale:

GINN. CORRETTIVA

SETTORI > MEDICO
LA GINNASTICA CORRETTIVA

La ginnastica correttiva ha lo scopo di limitare l’evoluzione dei difetti posturali che si evidenziano tramite delle alterazioni strutturali e di correggere gli squilibri muscolari legamentosi, che hanno provocato un’alterazione sia nella forma che nella funzione di alcune parti del corpo ( schiena, spalle, ecc.).
Grazie alla ginnastica correttiva è possibile correggere i difetti della postura che sono provocati dalla deviazione della colonna vertebrale, tra cui ricordiamo:
– la scoliosi che è una deformazione della colonna vertebrale e si presenta con una curvatura laterale data dalla rotazione dei corpi vertebrali evidenziati maggiormente nella zona costale;
– il dorso curvo è un dismorfismo che colpisce la parte dorsale della colonna vertebrale e si manifesta attraverso una flessione del dorso in avanti modificandone la normale andatura;
– l'iperlordosi lombare: è un dismorfismo che colpisce la parte lombare della colonna vertebrale e si manifesta attraverso un’accentuazione della curva lordotica, che ne delinea una sporgenza dell'addome in avanti .
Le patologie che colpiscono la postura e che quindi interessano tendenzialmente i muscoli e i legamenti, solitamente tendono a regredire grazie a delle sedute mirate di ginnastica correttiva. Invece le patologie che riguardano dei difetti irreversibili della struttura scheletrica, grazie alla ginnastica correttiva è possibile limitarne il peggioramento attraverso l’assunzione di una postura corretta.
La ginnastica correttiva prevede sedute di esercizi in diverse posizioni: a carponi, in posizione eretta, in posizione sdraiata, in posizione seduta. Poi gli esercizi si dividono incategorie:
– ESERCIZI SIMMETRICI: vengono eseguiti con entrambi i lati della schiena e del collo;
– ESERCIZI ASIMMETRICI: vengono effettuati soltanto con una spalla o con un’ anca.
Oltre ad eseguire un programma specifico è importante che il paziente assumi delle posizioni corrette, che ne modifichino la sua abituale postura scorretta e un potenziamento muscolare specifico.
La ginnastica correttiva è indicata a tutti coloro che mostrano evidenti problemi posturali che siano adolescenti o adulti.

Torna ai contenuti | Torna al menu